Home

 

Clicca per la photogallery

  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery
  • Clicca per la photogallery

Notizie dalla pagina Facebook

TRS Team Radio Sez. A.R.I. Salerno PDF Stampa E-mail
Scritto da ik8dnj Marcello Web Master ARI Salerno   
Martedì 18 Ottobre 2011 09:44

Questo team è nato nel lontano 1996, creato da Antonio ik8sut, Marcello ik8dnj, Maurizio ik8ytn. Enzino ik8ytg e Giuseppe ik8wcq, un gruppo di amici sinceramente appassionati di radio e con una gran voglia di viverla al meglio. Il Team ha effettuato molte attivazioni; purtroppo poi c'è stato un naturale periodo di fermo, dovuto ad un modificarsi degli interessi e degli impegni personali. Considerato il periodo particolare di notevole attività della nostra Sezione, senz'altro favorito dall'ingresso di tanti soci davvero motivati all'attività radiantistica, ci sembra sia arrivato il momento adatto per riattivare questo gruppo. Il Team deve costituire la punta di diamante della Sezione A.R.I. di Salerno, raggruppare gli "iperattivi" tra i Soci. Opererà sempre sotto il controllo della nostra Sezione e sarà composto esclusivamente da Soci dell'A.R.I. di Salerno. Utilizzerà soprattutto il nominativo IQ8BB, ma potrà attivare anche nominativi speciali o nominativi dei singoli. Il Team  sarà attivo nei contest, attivazioni,  diplomi e in tutte quelle attività che saranno ritenute di particolare interesse radiantistico; naturalmente ogni attivazione sarà concordata con tutto il gruppo e dovrà avere il benestare del Direttivo A.R.I. Salerno. Il logo, già realizzato a suo tempo (in allegato a questa e-mail), potrà essere utilizzato da tutti i componenti del gruppo. Per l'adesione al Team Radio A.R.I. Salerno bisognerà inoltrare apposita richiesta al Direttivo. Assolutamente importante: il TRS A.R.I. Salerno sarà autosufficiente e autofinanziato, per non gravare sul bilancio di Sezione. Pertanto in caso di attivazione  le spese saranno suddivise tra i partecipanti all'attivazione, che predisporranno anche le attrezzature necessarie, fatta salva la possibilità di utilizzare dotazioni di Sezione, sempre previa autorizzazione del Direttivo.

 

Cordiali 73

Segreteria A.R.I. Salerno

Autilia Lenza iz8ffq

Ultimo aggiornamento Martedì 18 Ottobre 2011 09:47
 
Orgogliosamente Sezione ARI Salerno: Gerardo Saggese I8SGS PDF Stampa E-mail
Scritto da ik8dnj Marcello Web Master ARI Salerno   
Venerdì 07 Ottobre 2011 11:45

A volte i casi strani e fortunati....lo scorso anno, nel corso della manifestazione per i 50 anni della nostra Sezione, abbiamo consegnato vari attestati ai nostri Soci, alcuni nuovi, ma soprattutto ai nostri veterani, per i loro 25 e 50 anni di associazione.

Ma al momento della consegna...l'attestato di GERARDO SAGGESE I8SGS non siamo riusciti a trovarlo più, misteriosamente scomparso dalla busta inviataci da Milano. Santa pazienza, imprecammo tutto il calendario...com'era possibile che gli attestati fossero tutti nella stessa busta e mancasse solo quello??  Eravamo rammaricatissimi...Gerardo è un pilastro della nostra Sezione: Socio fondatore, è stato Presidente di Sezione e anche del C.R.C. Campania, poi più volte anche Sindaco, ottimo autocostruttore e progettista di antenne vhf , specialista in amplificatori e preamplificatori.

Meriterebbe una statua e invece noi non eravamo riusciti neanche a dargli una pergamena....

La ritrovammo qualche tempo dopo, bella adagiata sul fondo di un cassetto sotto altre scartoffie, finita là per chissà quale mistero. Per varie dimenticanze, questo attestato non gli è mai stato dato. Ed è rimasto nella sua busta, insieme ad altri, in una cartella con altri documenti, a portata di mano per consegnarla alla prima occasione. All'EXPORADIO  a Tito (PZ)  questa cartella l'avevamo appresso.  Non avevamo bisogno specifico di quei documenti, né degli attestati, ma per un eccesso di zelo, li abbiamo portati. Previdenza o botta di ..fortuna?

In Fiera ad un certo punto vediamo arrivare il nostro Gerardo. Ci saluta affettuosamente e gli diciamo di avere appresso l'attestato. "Faccio un giro e vengo a prenderlo" ci risponde.

E gira l'angolo per perdersi tra i banchi.

Poi all'orizzonte vediamo spuntare il Presidente nazionale A.R.I. Alfredo Migliaccio I8IEM....Ci siamo guardati in faccia e....acchiappa Alfredo, trova Gerardo.....la conclusione è nelle foto....il nostro carissimo Gerardo ha ricevuto direttamente dalle mani del Presidente Migliaccio la tanto sospirata pergamena, che tra l'altro porta la firma proprio di Alfredo I8IEM  in qualità di Presidente A.R.I.  Giuro, non è stata organizzata....non sappiamo neanche come sia avvenuto. Ma il nostro Gerardo meritava senz'altro un momento di gloria per alti meriti radioamatoriali e siamo davvero felici dell'epilogo di questa storia.

Auguri Gerardo!!!!

 

Ultimo aggiornamento Venerdì 07 Ottobre 2011 12:01
 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 7 di 12
Copyright © 2021 A.R.I. Associazione Radioamatori Italiani - Sezione di Salerno Aps- IQ8BB. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
 

Utenti Online

 4 visitatori online

Seguici su

 

free counters