L' A.R.I. Salerno e il contest delle sezioni 2011 Stampa
Scritto da IZ8LKG Gerardo Web Master ARI Salerno   
Giovedì 15 Settembre 2011 15:05
Accidere ex una scintilla incendia passim (A volte da una sola scintilla scoppia un incendio) - Lucrezio

 

La nostra Sezione è sempre attiva nelle attività radiantistiche a 360°, adoperandosi maggiormente in qualche impegno, secondo necessità, disponibilità e naturalmente volontà dei Soci. I Contest restano sempre passione suprema, unitamente al piacere di stare insieme, magari anche a tavola; così, ogni volta che è possibile, si ci organizza, sempre con l'auspicio di avere un buon riscontro, ma comunque nel segno di una partecipazione "sportiva", per il solo gusto di divertirsi. Il Contest delle Sezioni VHF, organizzato lodevolmente dalla Sezione A.R.I. di Trieste, è un appuntamento tra i più piacevoli; purtroppo spesso capita di disattenderlo, vuoi per avverse condizioni atmosferiche, o per la coincidenza con le festività, spesso la Festa del Papà, a volte ricorrenze pasquali.

Essendo per noi soprattutto un "fuori porta", l'impegno è notevole per trovare un luogo con un'altezza di rispetto e soprattutto un'apertura tale da consentire buoni QSO. Certo, questo è un classico in cui l'uomo- il radioamatore, in questo caso- propone e la propagazione dispone. Per noi al Sud è un contest faticoso...poca partecipazione, come evidenziano anche le classifiche, che determinano lunghe attese in un infinito noise. Ciò rende l'attività in VHF poco interessante per tanti colleghi, che prediligono il pile up e l'adrenalina del DX, perdendo così l'emozione di un'attesa paziente premiata dall'improvviso ingresso nell'apparato di quei segnalini di "terre lontane"..... anche al limite di QRK....e la frenesia di effettuare velocemente  il collegamento, prima che "il vento cambi", con l'altrettanto repentino ritorno al noise, con completa caduta di segnale.

Quest'anno a marzo ci siamo ritrovati con un bel gruppo, di cui solo pochi già esperti della materia. Gli altri animati dalla voglia di fare un' esperienza diversa e di passare una domenica in allegria. Ragion per cui, stabilite tre diverse postazioni, ci siamo cimentati con il solo intento di iniziare i nuovi adepti alle meraviglie dei 2 metri, verificare l'effettiva amalgama tra i diversi operatori, sondare luoghi situati su diversi QAH e soprattutto testare gli apparati e le antenne, il che non fa mai male!!.

Tra le altre cose, avevamo particolare piacere di testare un superbo BRAUN SE-402, vecchio compagno d'avventure dell'eccellente Pino I8YGZ. Nonostante l'età - parlo della radio, non dell'amico Pino, hihihihi - ha mostrato una grinta eccezionale, consentendoci di portare a casa collegamenti di notevole livello.

Date le regole del Contest, alla fine solo due log sono entrati nel computo della classifica di Sezione; ma a tutti coloro che hanno partecipato va il ringraziamento perchè solo attraverso la partecipazione si mantiene attiva e vitale la Sezione stessa. In ogni caso crediamo di aver fatto una figura onorevole, valutando il risultato anche in un contesto riferito all'intera Italia e il merito è certamente di tutti. E dire che eravamo partiti tanto per divertirci! .

 

Ma torniamo al titolo... A volte da una sola scintilla scoppia un incendio...certe attività ci entusiasmano davvero e speriamo di contagiare tanti altri colleghi, non solo nella nostra Sezione, ma anche a livello più ampio, riferito all'intero Meridione. Ogni gara diventa più stimolante se c'è più competizione...sempre che si tratti di sana competizione, sfida leale e soprattutto voglia di migliorare se stessi, indipendentemente poi dai risultati. A noi la Radio piace così....

 

Clicca qui per vedere le foto.

Clica qui per la classifica.

 

 

 

 


Ultimo aggiornamento Giovedì 15 Settembre 2011 15:31